Il Parco di Vila Borghese


I parchi mi piacciono: mi piace camminare tra i viali e sedermi ogni tanto per godermi dell'aria fresca. A Parigi avevo visto i diversi parchi della città, alcuni dei quali erano stai mete di alcune mie corse; a Roma ne ho visto ancora pochi. Eppure anche qui ci sono dei bei e grandi parchi che valgono la pena di essere visti, sebbene non saranno curati come quelli della ville lumière...

Non ero mai andato al Parco di Villa Borghese che a Roma è uno dei più grandi e vissuti dai romani.
Il Parco è infatti il terzo più grande di Roma (80 ettari) dopo quello di Villa Doria Pamphilj e Villa Ada.  
Un accesso al Parco si trova su Piazzale Flaminio, vicino a Piazza del Popolo. E' costituito da diverse aree ben divise da strade, alcune anche carreggiabili. Qui è possibile passeggiare, correre o fare un giro con il trenino o i quadricili.
Sono presenti diversi edifici più o meno recenti e un piccolo lago artificiale dove è possibile divertirsi remando su una piccola barca. Ovviamente ho visto solo una parte del parco.
Io ci sono stato durante l'inverno ma in primavera dev'essere senza dubbio più bello! Ecco alcune foto





Il lago con il Tempio di Eusculapio





Etichette: , , , ,