Il ricco buffet del Pingusto

Lo ammetto: in questo periodo mi sto dedicando più a visite culinarie che culturali...
Domenica scorsa insieme ad alcuni della redazione di Wikiculture ho avuto la possibilità di provare per la prima volta il Pingusto di Firenze.
Il ristorante Pingusto è un ristorante che offre cucina asiatica a cifre abbordabili. E' possibile usufruire di un ricco buffet: "Mangi quello che vuoi quanto vuoi" con soli 10€ a pranzo e 20€ a cena (bevande e caffè escluse).


E' possibile trovare piatti tpici della cucina dell'est quali riso alla cantonese, spaghetti di soia, piatti wok, verdure fritte, ravioli al vapore, sushi giapponese (curioso il nastro trasportatore) con tanta varietà, nonché pietanza più europee come melanzane fritte, lasagne, prosciutto e melone, peperoni, insomma c'è un po' per tutti i gusti. I particolare i dolci sono più nostrani: tiramisù, mousse e gelato. 
Io ho assaggiato un po' di tutto e ho provato per la prima volta le alghe (foto) : all'inizio mi sembravano buone sebbene un po' piccantine poi mi hanno stancato un po'.


Il locale disposto su due piani è piuttosto ampio e si presta anche per cene di gruppi numerosi ma in tal caso consiglio di prenotare perché è piuttosto frequentato. L'arredo, caratterizzato da un forte utilizzo del bambù e di altri materiali e decorazioni tipiche, permette un arredo molto pulito e accogliente. Il secondo piano offe una bella vista sulla Cupola di Santa Maria del Fiore e permette una buona luminosità all'interno del locale.
Il Pingusto si trova a Firenze in Piazza Sant'Ambrogio ma anche a Genova, Savona e Roma.
Per ulteriori informazioni: www.pingusto.com



Se vuoi leggere i miei racconti sull'esperienze di cucina giapponese a Parigi clicca qui e qui.

Etichette: , , , ,